Nuovo Medioevo teologico Visualizza ingrandito

Medioevo teologico

978-88-7962-332-2

Nuovo prodotto

Autore: Alessandro Ghisalberti

Maggiori dettagli

Disponibile

21,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

anno:2020
collana:Doctor Seraphicus
n° collana:2 - Bibliotheca
formato:23x17
illustrato:SI
pagine:224

Dettagli

Categorie della teologia razionale nel medioevo
Nuova edizione rivista e aggiornata

Il “nascondimento di Dio” è la molla che spinge i pensatori medievali a ricercarlo nella Scrittura, nel simbolismo della natura, nella forza speculativa della razionalità umana. L’autore, a partire dall’analisi di autori significativi (Tommaso d’Aquino, Bonaventura, Duns Scoto…) evidenzia come per l’elaborazione della teologia razionale del Medioevo sia stato determinante il confronto critico con le categorie del pensiero filosofico greco, platonico e aristotelico.
Il testo, uscito in prima edizione nel 1990, divenuto un classico come manuale di filosofia e teologia medievale, viene presentato in una nuova edizione completamente rivista e con una bibliografia aggiornata sino ai nostri giorni.

ALESSANDRO GHISALBERTI già professore ordinario di Filosofia teoretica e di Storia della filosofia medievale presso l’Università Cattolica di Milano, è autore di numerosi studi relativi ai maggiori maestri della Scolastica, con particolare attenzione ai rapporti tra la razionalità filosofica e la rivelazione cristiana.